Liquore al finocchietto selvatico


Liquore al finocchietto selvatico

Sommario

Il liquore al finocchietto selvatico è delizioso digestivo che si ricava dalla macerazione delle foglie e dei semi della pianta di finocchietto. E' una bevanda che ha proprietà digestive e diuretiche, ideale da servire al termine di un pasto abbondante, o anche com aperitivo, grazie al sapore ricco di aromi. Il segreto per preparare un'ottima bevanda sta nell'utilizzare le foglie subito appena raccolte, per poter preservare tutte le essenze della pianta: ingredienti, dosi, procedimento con foto e video, calorie.

Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Quantità:
2 litri

Ingredienti Ricetta

  • Alcool a 95° 1 litro
  • Acqua 1 litro
  • Zucchero 900 gr
  • Finocchietto servatico 1 mazzetto
  • Semi essiccati di finocchietto q.b.

Informazioni Nutrizionali

  • Porzione 100 ml
  • Calorie 338

Ricetta e Procedimento per preparare il Liquore al Finocchietto

finocchietto-1

Laviamo il finocchietto in abbondante acqua fredda.

Adagiamolo su di un canovaccio, controllando che non ci siano più residui di terriccio, e tamponiamo con carta assorbente finché tutta l’acqua non si sia completamente assorbita.

finocchietto-2

Mettiamo le foglie di finocchietto in un barattolo con chiusura ermetica, e subito dopo l’alcool.

finocchietto-3

Un piccolo segreto: in un mortaio adagiamo dei semi di finocchietto essiccato e pestiamoli prima di aggiungerli in barattolo.

finocchietto-4

Chiudiamo e lasciamo macerare per 10 – 15 gg, agitandolo di tanto in tanto, per facilitare il rilascio delle essenze.

Trascorso il tempo, prepariamo uno sciroppo con acqua e zucchero.

finocchietto-5

Buttiamo via le foglie ed i semi, filtriamo bene l’alcool, utilizzando uno strato di cotone idrofilo.

finocchietto-6

Una volta raffreddato lo sciroppo, aggiungiamolo all’alcool aromatizzato al finocchietto e mescoliamo per qualche secondo prima d’imbottigliare.

Prima di servire, lasciamo in freezer per almeno una settimana. Serviamo il liquore di finocchio selvatico rigorosamente freddo.

Video Ricetta: Liquore al Finocchietto

Crema di finocchietto

L’aggiunta di latte nel procedimento, permette di preparare una crema di finocchietto, un liquore meno forte e più dolce.

Preparate il macerato di finocchietto selvatico come per la ricetta del liquore al finocchietto.

Quando il macerato sarà pronto, prendete una pentola di acciaio versatevi il latte, aggiungete la vaniglia e portate a bollore.

Quando il latte bolle aggiungete la panna e mescolate con un cucchiaio di legno.

Lasciate bollire per 2 – 3 minuti poi unite lo zucchero e mescolate fino a quando non si sarà sciolto completamente.

Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Mescolate il macerato di limone con il latte e la panna, mescolate ben bene per amalgamare il tutto.

Imbottigliate e mettete in frigo.

Il procedimento è simile alla crema di limoncello.

Cose da sapere sul finocchio selvatico

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta