Bresaola calorie e proprietà


Bresaola: proprietà, calorie, valori nutrizionali, diabete e controindicazioni. Un alimento povero di grassi, ottimo per sportivi e per chi segue una dieta ipocalorica. 

Smoked meat bresaola on a cutting board** Note: Shallow depth of field

Non è vero che tutti i salumi fanno male, infatti, la bresaola, nonostante appartenga alla categoria smentisce appieno questa credenza.



Cos’è la bresaola e tipi

E’ un salume, quasi privo di grassi che si presenta avvolto in un budello di colore grigiastro con o senza legatura che al taglio appare di colore rossastro più o meno intenso a seconda delle carni utilizzate.

Esistono diversi tipi di bresaola in base al tipo di carne utilizzata:

  • manzo, utilizzata la punta d’anca in genere;
  • cavallo, utilizzata la carne della coscia del cavallo priva di nervi e grasso;
  • cervo, utilizzata la coscia o la spalla;
  • maiale, utilizzata la coscia o la spalla.

Valori Nutrizionali e Calorie della Bresaola

La bresaola, prodotto tipico Valtellinese, nonostante provenga da una carne bovina stagionata, è un alimento con bassissimo contenuto di grassi, solo il 3%.

Con un notevole apporto di nutrienti, come proteine, ferro, sali minerali ed alcune vitamine, è uno degli alimenti preferiti da chi segue una dieta dimagrante e dagli sportivi.

Le Calorie della bresaola sono pari a 151 per ogni 100 gr.

Facilmente digeribile, è un alimento che può essere consumato anche dai più piccoli, ottimo come antipasto, ma anche come secondo, da accostare ad un piatto di verdure e frutta.

Bresaola e diabete

La bresaola è anche un alimento che può essere consumato tranquillamente dai diabetici.

Bresaola Controindicazioni

bresaola

Dato il suo cospicuo contenuto di sodio, il consumo è sconsigliato a chi soffre di ipertensione.

Un altro problema relativo al consumo di bresaola, riguarda l’aggiunta di nitrito di sodiopotassio.

Alcuni studi hanno dimostrato che queste due sostanze, aggiunte solitamente agli alimenti per la conservazione, possono essere cancerogene quando vengono assunte ad alte dosi.

Tuttavia la loro presenza non è assicurata, tant’è vero che in alcuni casi si preferisce l’utilizzo dell’ acido citrico e vitamina c.

In ogni caso il consumatore può facilmente risalire agli ingredienti analizzando l’etichetta del prodotto.

bresaola carpaccio rucola e parmigiano

Ricette e condimento della bresaola

Bresaola con rucola ed avocado

Un antipasto veloce da fare e raffinato, che ha sempre riscosso molto successo.

Appoggiare su un largo piatto, a raggiera, uno strato di bresaola; irrorare con pochissimo olio evo; appoggiare sulla bresaola, allo stesso modo, fettine non troppo sottili di avocado ben maturo ma non sfatto.

Irrorare di olio, succo di limone, e condire con sale e pepe.

Preparare almeno un’ora prima del consumo, in modo che la bresaola abbia preso sapore, e coprire con una campana o un largo piatto che non tocchi gli ingredienti.

L’antipasto è pronto.

Da provare  anche la Bresaola, rucola e parmigiano

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta