Piante antizanzare

Piante scaccia zanzare: basilico, lavanda, geranio, menta, catambra

Le zanzare sono l’incubo di molte persone.

Per ovviare al problema, oltre ai zampironi ed alle lozioni per la pelle è utile munirsi di piante scacciazanzare.

Ma quali sono le piante che tengono alla larga le zanzare?

Basilico

Il basilico ha un profumo che le zanzare odiano, per cui, di certo restano alla larga!

Geranio pelargonium

Oltre ad essere una splendida pianta decorativa, e’ l’ideale per scacciare via le zanzare,  perchè i suoi fiori emanano un odore che questi insetti proprio non sopportano!

Lavanda

Anche il profumo di lavanda non è assolutamente gradito alle zanzare.

Menta

Oltre ad essere ottima in cucina e per la cura della pelle, è l’ideale per allontanare gli insopportabili insetti, che non gradiscono per niente il suo forte odore.

Catambra

E’ conosciuta come pianta antizanzara per eccellenza.

Attenzione però ad acquistarla da un vivaio di fiducia, in quanto la varietà è importante per la quantità di Catalpolo (sostanza efficace per tenere lontane le zanzare) che può contenere la pianta.

E per approfondire l’argomento ZANZARE:

Punture di zanzara: perche’ a chi si e a chi no?

Zanzare: rimedi naturali

- Repellente Naturale

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...