Consigli su come evitare i calli da corsa

Scelta di scarpe e calze giuste per evitare l’ insorgere di calli e non solo.

Con l’ arrivo della bella stagione e le relative temperature miti aumenta sicuramente la voglia da parte delle persone di mantenersi in forma all’ aria aperta e vivere così più intensamente un contatto con l’ ambiente al di fuori dalle sale delle palestre spesso anche troppo affollate.

Chi non è abituato deve comunque sempre tener presente alcuni fattori che nonostante in apparenza sembrano di poca rilevanza possono essere invece responsabili della buona riuscita dell’ allenamento che deve essere momento di sport si ma anche relax.

Chi non è molto esperto sicuramente trascura la scelta dell’ abbigliamento ed accessori senza però tener conto che anche questi sono fattori determinanti per la buona riuscita del proprio allenamento.

Infatti indossare la giusta calzatura e l’ abbinamento con le relative calze è fondamentale per evitare di incorrere al termine della propria corsa, anche se breve, in problematiche dovute all’ insorgere di calli che con l’ incrementarsi del rossore provoca delle spiacevolissime irritazioni.

L’ attrito con le scarpe spesso provoca inspessimento della pelle e relativi calli che possono provocare non pochi dolori dovuti soprattutto ad una non corretta camminata ed una cattiva scelta di calzature.

Come prevenirli? Innanzitutto in una più accurata scelta delle calzature che devono esser preferite anche in base al tipo di camminata che un soggetto assume, appoggio del piede e relativa distribuzione di peso sono dovute a particolari tecniche e per evitare frizioni anche con le calze è importante laddove non si è esperti lasciarsi consigliare magari da chi se ne intende direttamente in un negozio sportivo.

Nonostante sembri una sciocchezza ma anche la scelta delle calze è fondamentale, motivo? scegliere una calza dalla fibra sintetica favorisce la comparsa di irritazioni mentre è preferibile per continuare a vivere il proprio allenamento serenamente sceglierle di fibre naturali.

Le dita dei piedi sia all’ interno della scarpa che della calza devono vivere in piena libertà evitando di toccare cuciture & co. che non fanno altro che favorire l’ insorgere di rossori che a lungo andare si trasformano in calli e vesciche.

Piccoli accorgimenti importanti per vivere serenamente ed in assoluta libertà la propria attività sportiva giornaliera.

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...