Bambini obesi come evitare

I comportamenti da non eseguire se si vuole uno stile di vita sano per i propri figli.

L’ obesità è una problematica che sempre più viene tenuta in considerazione non solo dalla popolazione in se ma anche dagli stessi governi anche per una questione di denaro in quanto la sanità pubblica con l’ aumento repentino di soggetti obesi deve comunque poi provvedere alle loro cure.

Allora iniziano le lotte serrate che spesso sfociano anche in vere e proprie proposte di legge come ad esempio il caso di del nostro governo italiano che pare voglia inserire una tassa sui cibi cosiddetti ” spazzatura ” con la motivazione di voler prevenire il fenomeno, anche se le malelingue hanno parlato di volontà di voler attingere e basta nelle tasche dei cittadini.

Polemiche a parte il problema di individui in forte sovrappeso è sempre più presente nella nostra società, nonostante siamo ogni giorno bomabardati da messaggi che sottolineano l’ importanza di uno stile di vita più sano, attivo a partire già dall’ alimentazione molti in controtendenza si riversano sul cibo a volte anche per solo stress.

I dati sono poi ancora più allarmanti quando toccano i bambini che a quanto pare stime ufficiali vedono il fenomeno in fortissimo aumento e la colpa dobbiamo dirlo molto spesso è degli stessi genitori che non educano i figli dal punto di vista alimentare al consumo di cibi più sani ne tantomeno a fare attività sportiva.

Sarà perché il tempo a disposizione si è decisamente ridotto a causa di lavoro o altri impegni non tutti i genitori riescono con costanza a monitorare la vita del proprio bambino ed a volte per sopperire a determinate mancanze oppure solo per evitare problemi o lamentele da quest’ ultimo li accontentano lasciandoli liberi di consumare, spesso senza moderazione, cibi spazzatura associati ad ore davanti ai videogame.

Ebbene queste abitudini se non volte vedere i vostri figli, se non lo sono già, in sovrappeso bisogna necessariamente cambiarle, educarli ad un consumo maggiore di frutta e verdura ( spesso non ne mangiano affatto ) e più che trascorrere tutto il tempo davanti alla tv oppure i videogame farli partecipare attivamente a sport all’ aria aperta o magari iscriverli a corsi in piscina o palestra per far si che almeno tre volte a settimana si tengano impegnati, si divertano e mantengono attivo il proprio metabolismo.

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...