Friggitelli fritti

friggitelli fritti

Ricetta dei friggitelli fritti

Oggi ho preparato i “friarielli” o friggitelli. I friggitelli, per chi non lo sapesse, sono dei peperoni verdi dalle piccole dimensioni e dal sapore dolciastro che vengono utilizzati in cucina sia come antipasto che come contorno.

La ricetta che sto per mostrarvi è quella dei friggitelli fritti, molto semplice e veloce da realizzare, nonchè ottima e gustosa!

Ingredienti per 4 persone

1 kg di peperoncini verdi (“friggitelli”)
1 manciata di parmigiano
sale fino q.b.
olio di oliva q.b.

Procedimento

Lavate ed asciugare i friggitelli, dopodichè tagliare loro il torsolo e svuotateli dei semi, facendo attenzione a non romperli.

friggitelli

Versate in una padella antiaderente l’olio d’oliva (2 cucchiai), aggiungere i peperoni e coprite col coperchio. Girate di volta in volta. A metà cottura (dopo 7-8 min) salate e richiudete il coperchio. Solo quando notate che i friggitelli sono ormai cotti (diventano di colore scruro ed abbrustoliti) scoperchiate e lasciate saltare in padella per altri 2 min. A fine cottura versateli in un piatto da portata e cospargete di parmigiano.

Potete seguire anche quest’altra ricetta, molto light:

Il risultato? Un contorno ottimo, da poter utilizzare anche come antipasto. ;)

Pin It

4 commenti per “Friggitelli fritti

  1. scusa se mi permetto eh..ma i friggitelli e i friarielli non sono nemmeno lontanamente la stessa cosa…i friggitelli sono in effetti i peperoni verdi, i friarielli invece sono i broccoletti con i fiori appena sviluppati…simili alle cime di rape…

    comunque usero la tua ricetta per cucinare i FRIGGITELLI.. ;)

    • Ciao Jahboy,
      si in effetti hai ragione a metà, perché tante volte mi sono trovata a battibeccare con i miei carissimi amici di napoli sui friarielli. :) In effetti abbiamo scoperto che abbiamo ragione entrambi, perchè in buona parte del salernitano, del quale sono originaria, i friarielli sono i friggitelli. Mentre nel napoletano con lo stesso termine indicano le cime di rapa. ;)
      Comunque sono felice che ti sia piaciuta la ricetta. ;) Cari saluti.

  2. confermo….qui a Napoli i friarielli sono simili alle cime di rapa e quelli che tu hai cucinato,li chiamiamo puparunciell verd,ossia peperoncini verdi.Comunque sia,complimenti davvero squisiti!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>