Orzo proprietà

orzo

Quali sono le proprietà benefichedell’orzo?

L’orzo, una pianta erbacea appartenente alle graminacee, era conosciuta ed impiegata già nell’antichità per via delle sue molteplici proprietà benefiche.

L’orzo, molto ricco di silicio (utile al cervello ed al sistema nervoso), è un alimento adatto all’alimentazione di ogni fascia d’età (dai bambini agli anziani). Questo cereale apporta all’organismo una buona dose di fosforo, potassio, magnesio, ferro, calcio, vitamina PP e vitamina E. Molto facile da digerire, è altamente energetico e facilita la concentrazione e l’attività cerebrale.

Proprietà dell’orzo

orzo

Le proprietà di questo cereale sono le seguenti:

- proprietà antinfiammanti e rinfrescanti per tutto l’apparato digerente, l’apparato respiratorio e le vie urinarie;

- conferisce sollievo a chi soffre di colon irritabile (colite), di flatulenza, borbotii e fenomeni fermentativi;

- proprietà lassative: è un ottimo alimento per combattere la stitichezza;

- proprietà rimineralizzanti: migliora e porta in equilibrio il sistema nervoso e la memoria, contrastando i problemi cardiovascolari;

- contrasta la gastrite, il reflusso gastrico;

- ha proprietà emolienti;

- rinforza il sistema immunitario nel suo complesso, da equilibrio a tutto l’organismo, svolge un’azione carminativa sulla gola;

- stimola la circolazione periferica;

- è rimineralizzante delle ossa, perchè ricchissimo di fosforo.

Insomma questo cereale sembra propri essere un alimento fondamentale nell’alimentazione umana.

L’uso dell’orzo per i rimedi naturali

DECOTTO D’ORZO
orzo

Preparazione: procurarsi 40-50 semi d’orzo e versarli in un pentolino dove precedentemente avrete messo 1 litro e mezzo di acqua. Portare ad ebollizione e far cuocere per 30 minuti, finchè i chicchi d’orzo sono ben gonfi. Lasciare macerare e solo quando il decotto si è raffreddato, si filtra. E’ consigliato bere dalle 3 alle 5 tazze al giorno, addolcendo con miele. Il decotto ha azione emolliente ed antinfiammatoria, lassativa, digestiva, rimineralizzante e ricostituente.

COLAZIONE CON L’ORZO PER PARTIRE ALLA GRANDE

ceffè d'orzo

Esistono in commercio varie soluzioni per poter consumare l’orzo la mattina: dal caffè d’orzo da preparare con la moka, all’orzo solubile già pronto (da aggiungere solo all’acqua o al latte). Vero è che prendere l’abitudine di fare colazione con l’orzo equivale a fornire all’organismo una gran bella dose di energia e concentrazione, utile per chi sudia o lavora fuori tutta la giornata.

N.B. Se pur l’orzo in grani apporti circa 330 kcal per 100 g, si ricordi che il caffè d’orzo, o l’orzo solubile non apportano alcuna caloria se non quelle proprie dello zucchero aggiunto per dolcificare la bevanda.

Pin It
Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...